icona

| Henan Hydray International Trading Co., Ltd.

  • Posizione: Zhengzhou,Cina
  • Amministratore delegato: David Jin
  • Numero di dipendenti: 126
  • Settori di mercato: Gioielleria, Industriale e Scientifico

Henan Hydray è il partner perfetto per i rivenditori di diamanti, grossisti e produttori che cercano rispettosi dell'ambiente, diamanti di alta qualità coltivati ​​in laboratorio grezzi a prezzo preferenziale.

Siamo orgogliosi di informare i nostri clienti che Hydray viene coltivata in un laboratorio secondo i più alti standard, utilizzando la tecnologia più recente. Forniamo i nostri diamanti grezzi creati in laboratorio di altissima qualità e in tutto il mondo a prezzi molto interessanti.

La nostra missione è produrre in serie diamanti grezzi coltivati ​​in laboratorio della massima qualità per tutti i mercati esistenti ed emergenti. Team di professionisti internazionali lavora quotidianamente con tutti i continenti, regioni, paesi e città indipendentemente dal fuso orario in cui si trovano. Ci impegniamo per il tuo successo. Garantiamo pernottamento, consegna in tempo, integrità del prezzo, e una comunicazione aperta e onesta.

CREDIAMO CHE LE NUOVE TECNOLOGIE E IL LORO SVILUPPO DEVONO ESISTERE IN CONTINUA ARMONIA CON L'AMBIENTE, SOSTITUZIONE DEI METODI ANTICHI PER OTTENERE DIAMANTI GREZZI CHE SOSTENGONO L'IRREPARABILE IMPATTO UMANO SULLA NATURA.

Vantaggi

Siamo orgogliosi di informare i nostri clienti che Hydray viene coltivata in un laboratorio secondo i più alti standard, utilizzando la tecnologia più recente.
IDENTICO

i diamanti grezzi coltivati ​​in laboratorio sono identici a quelli naturali per il loro aspetto fisico, proprietà chimiche e ottiche

UNICO

la tecnologia innovativa ci consente di coltivare i diamanti monocristallini di tipo IIa più puliti di grandi dimensioni

RESPONSABILITA'

le nuove tecnologie hanno sostituito le apparecchiature pesanti che danneggiano la salute umana e l'ecosistema

DINAMICO

il processo di crescita dei diamanti viene quotidianamente migliorato per essere sempre un passo avanti.

FLESSIBILITÀ

siamo pronti ad affrontare sfide di qualsiasi complessità per i compiti e le esigenze più difficili di un cliente.

icona

| TECNOLOGIA

ALTA PRESSIONE ALTA TEMPERATURA

1. Un diamante grezzo HPHT coltivato in laboratorio viene coltivato da un piccolo seme di diamante. Il seme di diamante viene posto in un ambiente che contiene carbonio (la componente molecolare dei diamanti) e un liquido metallico che aiuterà il carbonio a depositarsi attorno al seme di diamante. Quando si applica la tremenda pressione e temperature, in condizioni altamente controllate, il piccolo seme di diamante inizia a crescere, atomo per atomo, molecola per molecola, emulando il processo della natura.

2. La temperatura utilizzata è 1500 gradi che è quasi il punto di fusione e la pressione utilizzata è 70 che equivale alla pressione della Torre Eiffel messa a testa in giù sulla punta del dito.

3. L'intero processo si traduce dopo alcune settimane in un diamante grezzo che viene successivamente tagliato e lucidato come qualsiasi altro diamante e finalmente trova il suo posto in un gioiello.

DEPOSIZIONE DI VAPORI CHIMICI (CVD) METODO

Un diamante grezzo coltivato in laboratorio CVD viene coltivato da una piastra diamantata. Il piatto diamantato è collocato in un ambiente che contiene 2 gas contenenti carbonio: idrogeno e metano. Una volta applicati pressione e calore, gli elementi di carbonio si staccano dai gas per formare una nuvola di plasma. La temperatura utilizzata in questo processo è tra 800-900 gradi Celsius. Questa nuvola di plasma stacca quindi gli elementi di carbonio sulla piastra diamantata e infine un diamante crescerà strato dopo strato. Un diamante grezzo viene quindi pronto in poche settimane, che quindi deve essere tagliato e lucidato proprio come qualsiasi altro diamante.

HPHT vs CVD

Ogni processo di coltivazione offre una diversa qualità e colore dei diamanti. Perciò, entrambi sono necessari per poter offrire l'intera gamma di diamanti e colori come fa Hydray. Per raggiungere questo obiettivo, Hydray si è contratto 4 unità produttive.

In data odierna, nessuno sarà in grado di distinguere un diamante artificiale da uno cresciuto naturalmente una volta che è stato tagliato e lucidato. Un laboratorio di classificazione dei diamanti, però, sarà in grado di rilevare lo stesso utilizzando un'apposita attrezzatura realizzata per esaminare la struttura degli atomi.